Skip to content

HECL.INFO

Scarica Gratuitamente

SCARICARE DIARREA COSA MANGIARE


    Contents
  1. Tutto sulla diarrea del viaggiatore
  2. Come curare la diarrea e il vomito nei bambini
  3. Diarrea in gravidanza, cosa fare?
  4. Diarrea nel cane, cosa c'è da sapere per non preoccuparsi | LifeGate

diarrea formaggio, colite sintomi dolore fianco sinistro, cosa mangiare dopo un virus nausea;; vomito;; meteorismo (gonfiore addominale, scarica qui la dieta. Per tenere sotto controllo la diarrea evitando peggioramenti e fastidi in più, ecco la dieta giusta. Ma cosa mangiare con la Diarrea? La diarrea consiste in una scarica intestinale che si presenta più liquida che solida o, comunque, dalla. Diarrea: l'alimentazione ha un ruolo centrale nella guarigione da questo disturbo che se spesso, soprattutto ricordarsi di bere un bicchiere di acqua dopo ogni scarica. Influenza gastrointestinale: cosa mangiare ed evitare. Scopri cosa fare in caso di diarrea, cosa mangiare, i cibi da evitare, quale nuovamente ingeriti a distanza di ore dall'ultima scarica.

Nome: diarrea cosa mangiare
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file:18.81 MB

I disturbi di tipo gastrointestinale colpiscono ogni anno migliaia di italiani che si trovano, quindi, in una condizione di difficoltà e bisogno di una guida. Per questa ragione, dopo aver parlato di emorroidi e di meteorismo , abbiamo nuovamente contattato il Prof. Pier Roberto Dal Monte — L. Una diarrea acuta permane di norma per giorni e scompare senza alcun particolare trattamento.

Vediamo, dunque, i consigli del professor Dal Monte su cosa mangiare con la diarrea.

Per quanto riguarda i condimenti, è meglio utilizzare olio di oliva extravergine aggiunto a crudo e con moderazione. Sono, invece, sconsigliati, in generale tutti gli alimenti ricchi di fibre vegetali grezze e di scorie, in quanto accelerano il transito e lo svuotamento intestinale.

Dunque è bene evitare:. Per motivi diversi, anche i cibi troppo grassi o troppo fermentati, le fritture, le creme, gli aromi troppo irritanti sono da evitare:. Per non sbagliare, almeno nelle fasi acute della diarrea, latte, latticini freschi, compresi i probiotici, sarebbero da evitare.

Per curare la diarrea esistono diversi rimedi naturali.

Scopri quali sono leggendo l'articolo La natura che aiuta stomaco e intestino. Una convinzione da screditare è quella che sia bene bloccare al più presto la diarrea assumendo antidiarroici al primo sintomo e senza consigliarsi con il medico.

Questi farmaci non intervengono sulle cause della diarrea, ma attenuano il sintomo. Quando arriva la diarrea la prima cosa importante da fare è bere molto per reintegrare i liquidi persi. È bene agire tempestivamente anche utilizzando uno o più tra i seguenti rimedi, la maggior parte dei quali sono adatti anche a chi si trova fuori casa.

Si trovano comunemente in farmacia, parafarmacia o erboristeria e si tratta di uno dei rimedi più veloci ed efficaci contro la diarrea. In caso di scariche di diarrea seguire una corretta alimentazione è fondamentale in quanto esistono alcuni cibi che possono peggiorare il sintomo e altri invece che contribuiscono a riequilibrare le funzioni intestinali.

Consigliati invece cibi ricchi di amidi come riso o patate ma anche carote cotte, mele anche queste meglio cotte e banane. Lo zenzero è una spezia alleata di stomaco e intestino utile anche in caso di diarrea soprattutto se questa è associata alla nausea.

Questo è vero in quanto si tratta di una bevanda che risulta particolarmente ricca di amido. Se le scariche di diarrea sono numerose è bene anche assumere un integratore di sali minerali e vitamine per reintegrare le preziose sostanze perse e dunque evitare eccessiva stanchezza o altre conseguenze di una carenza.

Tutto sulla diarrea del viaggiatore

Frequenti le epidemie in corso di crociere e nei grandi raduni. Altri virus possono provocare attacchi di diarrea nei viaggiatori: Adenovirus, Astrovirus, Calicivirus, Coronavirus, Enterovirus. Diverse specie di Parassiti, in particolare del gruppo dei Protozoi, possono provocare attacchi di diarrea, generalmente di consistenza pastosa, con scarsa sintomatologia generale. I sintomi compaiono a distanza e cronicizzano nel tempo. Tra i parassiti più frequenti durante i viaggi:.

Si possono schematicamente distinguere 3 aree geografiche con diversa incidenza della sindrome CDC — Yellow Book, :. Non esiste un vaccino unico e sicuro che possa prevenire la diarrea del viaggiatore dal momento che le cause sono molteplici.

Scarica anche: BALABOLKA SCARICA

Sicuramente è da considerare efficace la vaccinazione contro il tifo che serve a prevenire una delle forme più gravi e diffusa in tutti i continenti, quella da Salmonellosi. Utilizzare il vaccino orale per il colera, attualmente sul mercato, oltre a prevenire le forme di questa grave malattia attiva anche difese immunitarie su alcuni batteri particolarmente patogeni.

Come curare la diarrea e il vomito nei bambini

Osservando in modo adeguato queste regole di igiene si riduce drasticamente il rischio di contrarre la diarrea del viaggiatore. Il rischio di ammalarsi è molto minore utilizzando cibo cotto e consumandolo presso abitazioni private o alberghi conosciuti che non assumendolo presso venditori ambulanti o piccoli ristoranti di cui non si conosce il livello di igiene.

Il trattamento di queste forme intestinali deve essere infatti accompagnato da abbondante assunzione di liquidi e da dieta appropriata. In caso di diarree più gravi, accompagnate da sintomi generali e da rialzo febbrile oltre ai farmaci antipropulsivi loperamide è opportuno associare trattamento antimicrobico. In particolare in:.

In ogni caso, questi viaggiatori devono sempre portare, nella propria valigia, farmaci antipropulsivi come loperamide , ed alcuni disinfettanti o antibiotici appropriati. La disidratazione è particolarmente temibile nei bambini e negli anziani. In caso di disidratazione lieve e moderata è opportuno bere oltre che acqua potabile e controllata, in quantità sufficiente, anche tè, succhi di frutta, spremute di arancia, bevande possibilmente addizionate di sali minerali, ed assumere brodo vegetale.

In commercio sono disponibili soluzioni saline da sciogliere in acqua. In ogni caso è possibile preparare in qualsiasi paese od in qualsiasi situazione soluzioni bilanciate idonee ad una corretta reidratazione orale:. Possono essere somministrati anche succhi di frutta e bevande leggere tipo thè; evitare bevande con caffeina, bevande gasate e particolarmente fredde.

Diarrea in gravidanza, cosa fare?

Inizialmente evitare pasti completi, ma assumere crackers salati e brodo vegetale. Questo per reintegrare minime quantità di sali che si sono perduti con i liquidi. Per accertare la natura del problema il medico suggerirà esami del sangue, delle feci e del colon. In caso di diarrea è bene tenere a mente qualche rimedio della nonna. Sono da evitare anche grassi, dolci, frutta molto zuccherata come cachi e fichi e caffè. Come dicevamo fra i rimedi naturali per eccellenza, contro la diarrea, ci sono vari cibi.

Ecco cosa mangiare con la diarrea:. La pediatra mi ha consigliato una visita dal gastroenterologo.

Diarrea nel cane, cosa c'è da sapere per non preoccuparsi | LifeGate

Marcuccu Bruno posso chiederle come e se ha risolto con suo figlio??? Salve io stesso problema… a più di un mese che ho scariche… sono andata dal gastroenterologo mi ha dato una dieta da fare e poi antibiotico e fermenti… cura da fare ho appena iniziato… vediamo come va….

Signora,in tutta coscienza le suggerirei il ricovero in una struttura adeguata. In quale città si trova?