Skip to content

HECL.INFO

Scarica Gratuitamente

SCARICARE TEMPERATURA BASALE TABELLA


    Informazioni sul tool per la temperatura basale e metodo sintotermico L'​esempio della visualizzazione dei dati in modalità grafico/tabella è riportato ad inizio. Scarica il foglio guida in formato PDF e stampalo. Ne serve uno per ogni ciclo mestruale durante il quale vuoi controllare la temperatura basale. Conserva sempre. Ecco come si misura e il grafico da scaricare e da utilizzare per capire quando avere o non avere rapporti sessuali a seconda che si voglia avere. La temperatura basale (BBT: Basal Body Temperature) è la temperatura del corpo umano 36,8) vanno riportati sulla tabella. La temperatura va riportata ogni giorno su un apposito grafico, che potete farvi da soli o scaricare da Internet. Grafico da stampare e compilare in forma cartacea. grafico scaricabile in pdf per l​'annotazione della temperatura basale e del muco mediante il. Puoi scaricare il.

    Nome: temperatura basale tabella
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:69.63 MB

    SCARICARE TEMPERATURA BASALE TABELLA

    La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore Il metodo Sintotermico del Pubblicato Ulisse Fadda Modificato 5 anni fa Incorpora Copiare nel buffer di scambio Presentazioni simili Presentazione sul tema: "Il metodo Sintotermico del"— Transcript della presentazione: 1 Il metodo Sintotermico del dott.

    Ogni giorno riporta le tue osservazioni sulla colonna corrispondente a quel giorno. Dopo esserti asciugata potrai rilevare la presenza di muco M sulla carta igienica.

    Segna la temperatura al centro della colonna corrispondente al giorno e trova il riferimento con i valori indicati nella colonna di sinistra Indica qui il tuo solito orario di misurazione N. Ricorda che… t alc 9 Come la diversa ora di misurazione anche: andare a letto tardi t assumere alcolici alc sono fattori di disturbo della temperatura di quel giorno.

    Questo accade generalmente in prossimità del cambiamento di qualità del muco: quando da chiaro torna ad essere opaco e appiccicoso 18 Una volta avvenuto il rialzo termico la temperatura si stabilizza su valori più alti.

    Più di 14 giorni di temperatura alta dopo l'ovulazione sono un ottimo segno! Non è assolutamente necessario prendere la temperatura sempre alla stessa ora, l'essenziale è prenderla dopo almeno ore alcuni dicono anche solo 3 di sonno ininterrotto.

    Dunque non c'è nessunissimo bisogno di puntare la sveglia anche nei giorni festivi!! Comunque anche i normali termometri a mercurio vanno benissimo, e sono anche molto meno costosi. La via orale è sconsigliata, sia perché c'è il rischio di ingerire mercurio se il termometro dovesse rompersi, sia perché la temperatura della bocca è meno costante, soprattutto se si dorme a bocca aperta.

    Non è solo semplice da usare, ma anche abbastanza sicura per mantenere la vostra privacy. È inoltre possibile cambiare account se c'è bisogno di registrare informazioni di persone diverse.

    Infatti con questo metodo di misurazione è possibile avere un quadro più completo relativo al proprio ciclo mestruale. Il termometro utilizzato per misurare la febbre è infatti sconsigliato poiché non è sufficientemente preciso; il termometro per la temperatura basale, invece, è studiato per questo tipo di misurazione ed è molto sensibile, rilevando delle modifiche nelle temperatura stessa anche di 0,1 gradi centigradi.

    Prima di alzarsi dal letto e sempre alla stessa ora, si deve utilizzare il termometro per via orale, vaginale o rettale, ma anche in questo caso, sempre nella stessa maniera per assicurarsi precisione.

    Bisogna cominciare a rilevare la temperatura basale il primo giorno del ciclo, continuando fino alla fine del ciclo stesso, riportando i valori su un foglio apposito e poi su un grafico della temperatura basale, come quello che vi abbiamo messo a disposizione più giù. Se, in ogni caso, si ritenesse sussistere un residuo contrasto con l'art.

    Posto che è dalla recente produzione normativa - D. One LEGALE Experta GDPR Tutta la normativa in tema di privacy, gli orientamenti di organi giudicanti e Autorità garante, tanti strumenti operativi per ogni adempimento: guide pratiche, commentari, riviste, action plan, check list, formule, news.