Skip to content

HECL.INFO

Scarica Gratuitamente

SCARICARE PUNTERIE IDRAULICHE


    Smontaggio pulizia e rimontaggio delle punterie idrauliche. Tutto fatto senza particolari attrezzi. Motore Alfa Romeo AR Twin Spark. Le punterie idrauliche, dopo la completa installazione, hanno bisogno di circa 30 minuti per "autoregolarsi", (a motore spento) permettendo all'olio in eccesso di. Le punterie costituiscono uno degli organi della distribuzione; permettono, assieme ad altri elementi, di aprire e chiudere le valvole, sia quelle. Prima di parlare delle punterie idrauliche, sarà bene ricordare cosa sia esattamente una punteria. Si tratta precisamente di un organo della distribuzione . Le punterie idrauliche invece permettono di tenere questo gioco Durante il funzionamento del motore, la punteria si trova "scarica" da forze.

    Nome: punterie idrauliche
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:62.28 MB

    SCARICARE PUNTERIE IDRAULICHE

    Le punterie costituiscono uno degli organi della distribuzione; permettono, assieme ad altri elementi, di aprire e chiudere le valvole, sia quelle di scarico che quelle di aspirazione. Nel caso in cui ci si riferisse a degli autoveicoli, le punterie si trovano all'interno del motore e possono essere meccaniche o idrauliche.

    Spesso la polvere e il fango, che inevitabilmente si insidiano all'interno, causano problemi di diversa natura. Oltre quindi alla normale manutenzione , è bene pulirle periodicamente e in maniera accurata. Vediamo nella guida che segue come fare passo dopo passo. Spesso influisce negativamente sulla piena efficienza del motore. Esistono in commercio additivi specifici, che agiscono allo stesso modo di un semplice solvente e che devono essere utilizzati prima di procedere al cambio dell'olio.

    punterie idrauliche: guasti auto difetti risolti

    La distanza nominale tra la punteria e la valvola era regolata in passato per mezzo di una vite di regolazione sul bilanciere, oppure la regolazione è tipicamente realizzata attraverso l'introduzione di spessori nello spazio tra la camma e la punteria. Inoltre le punterie possono essere suddivise in centrate ed eccentriche, appunto se hanno l'asse leggermente spostato rispetto alla camma.

    Leggi anche: ABBRACCIAME SCARICA

    Oltre al sistema tradizionale meccanico, più o meno semplice, si stanno sviluppando altri sistemi. Nei sistemi moderni e attuali, nella maggior parte dei mezzi, si utilizzano le punterie idrauliche, le quali permettono di avere sempre il gioco costante tra punteria a camma.

    Scarica anche: SCARICA KANTO KARAOKE

    Il sistema idraulico viene attuato anche nei sistemi muniti di bilancieri, dove l'elemento idraulico atto a recuperare il gioco è posto alla base del bilanciere e funge da fulcro di rotazione [3]. Quando la camma inizia a premere contro il bicchiere, questo avrà regolato il gioco e come riceve la spinta dalla camma questa trasmetterà il movimento alla valvola, la quale si aprirà.

    Sistema che utilizza l'aria compressa per il richiamo della valvola a fungo, che necessita di un serbatoio ad alta pressione, di valvole di controllo e in caso di veicoli stradali di un compressore.

    Il sistema desmodromico tenta di ridurre al minimo l'usura minimizzando il gioco di contatto e di eliminare la punteria per l'azionamento della valvola. Tuttavia il vero vantaggio di questo sistema è che la chiusura della valvola è data dal meccanismo di distribuzione invece di essere richiamata da una molla, il che consente di raggiungere regimi molto elevati.

    Anche Alfa Romeo e Ferrari sembra avessero sperimentato questo sistema.

    L'uso di questo sistema, da non confondere con le punterie idrauliche semplici che tramite un olio regolano semplicemente lo spessore del comando delle punterie, è limitato a causa dell'alto costo di realizzazione.

    Il primo sistema usato su grande scala di questa tecnica è il motore Multiair. Alcuni motori già esistenti utilizzano questa tecnologia, anche se per il momento i costi di produzione sono elevati.

    Si tratta di un sistema basato su valvole a fungo tenute chiuse tramite molle e azionate tramite una camera pneumatica, che viene regolata riempimento e svuotamento da attuatori elettrici, che sono governati da circuiti elettronici, questo esattamente come per i sistemi completamente elettrici permette di ridurre gli ingombri in quanto non necessita di albero a camme e distribuzione [6].

    Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

    Nate negli anni Trenta, le punterie di questo tipo sfruttano la pressione dell'olio nell'impianto di lubrificazione per recuperare automaticamente il gioco delle valvole durante il funzionamento del motore, limitando la rumorosità ed eliminando la necessità del controllo periodico del gioco stesso, vantaggi, questi, che si aggiungono alla garanzia di un'assoluta costanza della fasatura della distribuzione, fattore fondamentale anche ai fini di un contenimento delle emissioni inquinanti.

    Apparentemente, le punterie idrauliche sono simili alle punterie del tipo tradizionale, ma la grande differenza è all'interno del classico "bicchierino" che nelle punterie di tipo idraulico funge da serbatoio dell'olio.

    Dentro questo bicchierino è alloggiato un pistoncino che è a diretto contatto con lo stelo della valvola e che scorre su un cilindretto solidale con il bicchierino stesso.

    A valvola chiusa, una molla interna al pistoncino spinge quest'ultimo e il bicchierino sia contro la valvola che contro la camma, causando in pratica un allungamento della dimensione della punteria stessa fino a recuperare tutti i giochi esistenti durante la fase di riposo della valvola, cioè - appunto - quando essa è chiusa fig. All'interno del pistoncino c'è una piccola camera cosiddetta "camera di pressione" che, nel frattempo, si riempie d'olio attraverso una valvolina sferica che si apre durante l'allungamento della punteria cioè, a valvola chiusa , per effetto della depressione conseguente.

    Punterie Idrauliche

    Quando la camma inizia a spingere sulla punteria, la valvolina sferica si chiude impedendo l'afflusso dell'olio che, essendo incomprimibile, trasmette la spinta della camma al pistoncino fig. Abbiamo appena accennato a situazioni difficili. A tal riguardo, bisogna osservare che i lubrificanti più fluidi a freddo gli "0W30" assicurano dei reali benefici solo con temperature di parecchi gradi sotto lo zero.

    Una terza situazione a rischio è data dai ripetuti avviamenti e spegnimenti del motore anche se in realtà si tratta di un caso molto raro , situazione in cui le punterie si possono svuotare per un po'.