Skip to content

HECL.INFO

Scarica Gratuitamente

MAIL LIBERO CON THUNDERBIRD SCARICARE


    Per configurare Libero Mail su Mozilla Thunderbird segui queste indicazioni. Nelle immagini abbiamo utilizzato l'indirizzo [email protected] solo come. Puoi gestire caselle Libero anche con client di posta (Microsoft Outlook, Mozilla Thunderbird, Mail su Mac o tablet/smartphone). Di seguito come configura. Se desideri utilizzare il tuo account Libero Mail in un client di posta tradizionale, come ad esempio Microsoft Outlook o Mozilla Thunderbird, puoi sfruttare i nuovo account email, e compilando il modulo che ti viene proposto con i parametri che ti consiglio vivamente di scaricare sul tuo telefonino la app ufficiale di Libero. io uso, da diverso tempo, un TB con libero in pop3 sotto win a 64 bit Non credo sia il tuo problema visto che prima riuscivi a scaricare la Microsoft Outlook, Mozilla Thunderbird, Mail su Mac, Mail su iPhone, iPad. Libero Mail è oggi considerato uno dei migliori servizi di posta come Outlook o Mozilla Thunderbird, può sfruttare i protocolli IMAP e POP3.

    Nome: mail libero con thunderbird
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:33.21 Megabytes

    MAIL LIBERO CON THUNDERBIRD SCARICARE

    Quando si utilizza un servizio online per ricevere le email, è possibile scaricare i messaggi su PC usando un programma di posta elettronica come Microsoft Outlook, Thunderbird o altri client per leggere la posta del PC. Questi programmi funzionano come strumenti di gestione delle email, per ricevere messaggi, scriverli, leggerli e organizzare la rubrica. Sia chi utilizza solo le Webmail sia chi utilizza i programmi di posta elettronica, se vuole creare creare la copia di backup delle Email sul computer in modo da poterle salvare in un archivio da conservare, magari per poi ripulire la casella di posta in arrivo e cancellare tutti i messaggi più vecchi oppure per recuperare spazio nella webmail se si sta esaurendo lo spazio disponibile, è possibile usare un programma speciale, unico ed anche molto popolare anche perchè gratuito per scaricare la Posta su PC.

    Il programma da utilizzare per fare il backup di ogni account, uno dei migliori ed anche facili che si possono trovare gratis è MailStore Home , arrivato quest'anno alla versione Dopo averlo scaricato ed installato, Mailstore apre una interfaccia di comandi per scaricare e archiviare sul pc le Email provenienti da altri client di posta o da servizi online.

    Allo stesso modo è possibile archiviare e scaricare sul PC la posta dai servizi di posta online o webmail come Gmail, Yahoo Mail, Outlook. Utilizzare Mailstore Home per scaricare i messaggi da un mail server da una webmail come Gmail è davvero semplice.

    Bisogna soltanto andare alla funzione per archiviare mail sulla colonna di sinistra del programma, poi entrare nella sezione Account Email e inserire l'indirizzo di posta utilizato.

    Accedendo alle impostazioni del client di posta, prima di avviare il prelievo dei messaggi di posta da Libero, suggeriamo di disattivare la casella Lascia i messaggi sul server. Le instazioni di un'e-mail contengono informazioni sulla strada seguita dal messaggio di posta prima di giungere a destinazione, l'indirizzo IP del mittente, il client e-mail da questi utilizzato, la data e l'ora di transito attraverso i sistemi intermediari, la tipologia ed il numero degli allegati eventualmente presenti ed altro ancora.

    Inoltrare le e-mail di Libero su un altro account di posta Come alternativa all'utilizzo di FreePOPs, è possibile utilizzare la funzionalità "Filtri" della webmail di Libero che consente di inoltrare la posta ricevuta su un altro account e-mail.

    Per procedere, è sufficiente collegarsi con l'indirizzo liberomail. Nella sezione Criteri bisognerà scegliere Qualsiasi destinatario, Contiene quindi indicare il proprio indirizzo e-mail libero.

    Nella sezione Azione, invece, va scelto Inoltra a e specificato l'indirizzo di posta verso il quale si desidera che i messaggi vengano automaticamente inoltrati. Cliccando su Salva, tutti i messaggi ricevuti sull'account Libero saranno correttamente gestiti ed inoltrati a meno che nel campo Destinatario A: o CC: non figuri l'indirizzo libero. Come fare perché vengano inoltrati anche i messaggi che non contengono, come destinatario, l'account libero.

    La soluzione è molto semplice e consiste nel creare un secondo filtro clic sul link Aggiungi filtro.

    Thunderbird & WebMail: configurare la posta di Libero sul client Mozilla

    In questo modo, la webmail di Libero provvederà ad inoltrare anche quei messaggi ricevuti in posta in arrivo che non contengano l'account libero. L'argomento di questo articolo riguarda la scelta da fare, al momento di configurazione di un client di posta, tra protocollo POP3 o IMAP.

    Perchè nasce questa esigenza? Perchè i due protocolli lavorano in maniera diversa, ed offrono ognuno dei vantaggi rispetto all'altro.

    Inviare e scaricare la posta con Libero.it, aggiornamento Agosto 2014

    La principale differenza sta nel fatto che il protocollo POP3 si limita a sincronizzare la sola posta in arrivo con un client, mentre il protocollo IMAP permette di sincronizzare tutte le cartelle della posta elettronica, in particolare anche quella della posta inviata. Questo significa che, se utilizzo il POP3 su più dispositivi ad esempio un computer, un Iphone ed un Ipad , il contenuto della posta inviata sarà diverso in ognuno dei dispositivi, e conterrà solamente i messaggi inviati dallo stesso.

    In pratica, utilizzando il protocollo IMAP, tutte le cartelle ed i messaggi in esse contenuti facenti parte dell'account di posta elettronica vengono sincronizzate con il server.

    Questo significa che, se ricevo un messaggio sull'Ipad e lo leggo, tale messaggio risulterà come già letto su tutti gli altri dispositivi. Se elimino un messaggio dalla posta in arrivo dell'Iphone, il messaggio verrà cancellato dalla posta in arrivo di tutti gli altri dispositivi. Se invio dal computer un messaggio nuovo, tale messaggio verrà visualizzato nella cartella posta inviata di tutti i dispositivi.

    Se sposto dall'Ipad un messaggio dalla cartella posta in arrivo alla cartella clienti, il messaggio verrà visualizzato nella cartella clienti di tutti i dispositivi.

    Vantaggi e svantaggi del POP3 Il vantaggio principale del protocollo POP3 è legato al fatto che esso permette di rimuovere, dopo averli scaricati, i messaggi dal client.

    Questa caratteristica permette di non far riempire la casella di posta sul server, e di non raggiungere l'ingolfamento e l'impossibilità di ricevere nuovi messaggi di posta perchè il server è pieno.

    Un altro vantaggio è dato dalla maggiore velocità del protocollo POP3. In fase di scaricamento dei messaggi di posta da un client di posta, vengono scaricati solamente i messaggi nuovi successivi, cronologicamente, all'ultima ricezione effettuata.

    I messaggi precedenti vengono ignorati. Infine, se si imposta il POP3 per mantenere i messaggi sul server, ad esempio per 10 giorni, possiamo scaricare i messaggi su altri computer o dispositivi, a patto di farlo entro il termine configurato. Lo svantaggio principale del protocollo POP3 rimane quello legato ai messaggi inviati.

    Salvare le Email sul PC e scaricare la posta con Mailstore - hecl.info

    Se utilizzo il POP3 su più dispositivi, i messaggi di posta elettronica inviati saranno visibili solamente nella cartella posta inviata del dispositivo dal quale ho inviato.

    Molti ovviano a questo problema inserendo tra i destinatari dell'email anche il proprio indirizzo di posta elettronica, ma in questo caso i messaggi inviati vengono ricevuti ed inseriti nella casella posta in arrivo, generando confusione.

    Vantaggi e svantaggi dell'IMAP Il protocollo IMAP, come già detto, offre la grande comodità di gestire tutte le cartelle di una casella di posta elettronica sincronizzando il client con il server di posta. Questo comporta una serie di vantaggi, il primo dei quali è che, configurando tutti i dispositivi che utilizziamo con il protocollo IMAP, non dobbiamo preoccuparci più dei messaggi inviati.

    Ogni messaggio inviato verrà salvato nella cartella posta inviata del server e successivamente sincronizzato con tutti i dispositivi connessi.