Skip to content

HECL.INFO

Scarica Gratuitamente

SCARICARE DREAMULE 3.2 GRATIS ITALIANO


    Scarica l'ultima versione di DreaMule per Windows. Una soluzione per gli utenti eMule con ID basso. eMule è il più importante client P2P, ma giorno dopo. 9/10 (11 valutazioni) - Download DreaMule gratis. Se sei stanco di eMule, DreaMule ti lascerà a bocca aperta. Scarica DreaMule gratis e scopri uno dei migliori. Scarica l'ultima versione di DreaMule: Programma di file sharing sulla scia di Lingua:In Italiano; Licenza:Gratis (GPL); Autore: DreaMule. Vote: 1 2 3 4 5. Il download di questo programma in italiano è freeware, ciò significa che potrai scaricare la versione completa di DreaMule gratuitamente. Funzionalità di. Download DreaMule per Windows gratis da xNavigation.

    Nome: dreamule 3.2 gratis italiano
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:33.62 MB

    Programmi P2P: diamo uno sguardo panoramico Oggi ci sono tanti programmi p2p per il download. A volte crea problemi.

    Si trova di tutto ma la minor parte sono file "FAKE" cioè fasulli e che non hanno il contenuto che dovrebbero avere. Intanto è apprezzato quasi. Con Ares, infatti, non hai bisogno di configurare nulla, attivi il programma e sei subito in grado di cercare dati da scaricare.

    Diversamente dai concorrenti, eMule non si appoggia su un server centrale, ma su una moltitudine di server differenti, creando un network robusto che è impossibile spegnere.

    Inoltre, è libero da adware e spyware e ti lascia in pace a scaricare i contenuti che cerchi. Il layout dell'interfaccia di eMule è abbastanza semplice, nonostante l'abbondanza di funzioni avanzate che è difficile trovare su altri client P2P. Ad esempio, con eMule puoi vedere moltissime informazioni dei computer dai quali stai scaricando, visualizzare delle statistiche di download e upload e controllare lo stato dello scaricamento attraverso una barra di progressione personalizzabile.

    Speriamo sia stato il filo vecchio :sperem: Ma hai realmente quella banda? No chiaramente no xke quella è la portante che supera abbondantemente i 7mb la cui portante max sarebbe 82xx.

    Cmq scarico la iso di ubuntu da un ftp crucco a fissi :stordita: :oink: Con il modem vecchio, un ipm datacom, la portante max allacciata quando era tutto ok era circa o Che dire, bene :D mjordan , Ragà che ne dite di postare la velocità media di download complessiva che le statistiche del mulo riporta? Io sono sicuro che la velocità media è una merda per tutti.

    SERVER EMULE MAGGIO Lista Aggiornata

    Urca, ti batto di brutto Anch'io cmq per certe cose mi trovo meglio con i torrent, tipo le iso di linux signo3d , Su emule è un fattore che dipende da tanti fattori :D Cmq credo che per il mulo basti anche una 2 mega, tranne se si scaricano cose a valanga.

    D'altronde le dimensioni aumentando di continuo :mc: Urca, ti batto di brutto Un bad mod sembra essere conveniente, ma non è cosi.

    Preserviamo il Mulo. Succhia le code di attesa, ruba lo userhash altrui per ppresentarsi in rete sotto mentite spoglie e sostituirsi a chi ne ha diritto nel download del file desiderato.

    HA un sistema di sniffing per rubare i nostri dati personali, un vero e proprio programma per veri Hacker. Per sfruttare al meglio le potenzialità di una rete cattiva ha un sistema di gestione della comunità di amici che permette di condividere materiali tra gli appartenenti alla confraternita, ma comunque anche in questo caso la banda a disposizione è minima per non penalizzare la funzionalità per cui è stato concepito, ossia scaricare qualsiasi contenuto in tempi rapidissimi sfruttando le falle del sistema di regole alla base del Mulo.

    I file messi in condivisione sono visibili esclusivamente agli amici, ammesso che chi sceglie di utilizzarlo abbia attivato questa opzione. Non si ruba a casa dei ladri insomma.

    Il tentativo di accesso per il furto di crediti da parte di altri clienbt malevoli viene bloccato alla fonte. Quindi volendo, possiamo utilizzare questo client senza infrangere, almeno apparentemente i principi alla base del P2P.